Consiglio Pastorale

Che cos’ è?

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale (CPP) è un organismo di partecipazione in cui i laici sono chiamati, in forza del battesimo, a condividere in maniera attiva, intelligente e creativa all’apostolato del parroco a beneficio della comunità.

Da chi è composto?

Dal parroco e da tutti i responsabili o referenti delle varie realtà parrocchiali: Ministri Straordinari della Comunione, Gruppo Liturgico, Catechisti, Consiglio Parrocchiale di Azione Cattolica, Caritas, Apostolato della Preghiera, Gruppo di S. Pio da Pietrelcina, Responsabili Coppie,direttivo dell’ Oratorio.

Qual è la sua funzione?

  1. Studiare e interpretare i segni dei tempi alla luce della Parola di Dio e del magistero della Chiesa
  2. Progettare il cammino che la comunità è chiamata a realizzare col passar degli anni.
  3. Tracciare il programma da vivere,anno per anno, nella catechesi, nelle celebrazioni liturgiche, negli appuntamenti culturali, nell’attenzione alle problematiche sociali, alle relazioni con le istituzioni e le attività ricreative e sportive.

Quando si incontra?

Il CCP si incontra tre volte l’anno: a metà settembre, fuori parrocchia, per fare verifica dell’anno passato e per stilare il programma fino alle festività natalizie; dopo l’Epifania per mettere a punto il programma fino alle festività pasquali e a fine aprile per programmare il periodo da maggio alla festa di S. Margherita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *